Med 2018
Beyond turmoil a positive agenda

MED is a year-long initiative and a global hub for high-level dialogue on issues of shared interest in the Mediterranean.

The 4th edition will be held in Rome from November 22 to November 24.

MED in numbers
A bit of 2018
3 + 1
Days of Meetings
20
Preliminary Meetings
4
Pillars
40+
Heads of State, Ministers, top representatives of international organizations
1000
Leaders in business, politics and culture
80+
Think Tanks and International Institutions
50+
Countries
Med 2018
MED Interviews
Med 2018
MED in Images

A selection of photographs from the Rome MED Event

Med 2018
Programme 2018

Qual è il più grande problema della Tunisia? Secondo i tunisini, la disoccupazione; cala la preoccupazione per la minaccia terroristica.

La democrazia tunisina è una vera eccezione nel panorama arabo, per la natura pacifica e consensuale della transizione politica seguita ai sommovimenti del 2011. Ma una democrazia senza benessere rimane fragile, e il cambiamento politico deve accompagnarsi a quello economico.

Scopri di più nel report di #Med2018 → bit.ly/reportmed2018
... See MoreSee Less

View on Facebook

La #Cina vuole mantenere il controllo statale su ogni aspetto dell'economia nazionale: per farlo, oggi deve estendere il suo controllo sul settore privato, anche attraverso la leva del credito. Quali effetti sul paese? di @aaamigh https://t.co/MTRndwRwJa

Aggiornamenti attentato #Strasburgo: in coll. da Parigi @stefanoziantoni con Paolo Magri @ispionline . Difendere obiettivi come i mercatini è un'impresa improba per la polizia, impegnata da settimane sul fronte delle proteste. #unomattina #12dicembre @RaiUno

From @criticalthreats's Director Fred Kagan: What US strategy in the Middle East needs to better consider
#ArcOfCrisis @ispionline @ISPI_Terrorism @AtlanticCouncil

Promoted by